I miei piccoli passi verso la PERFEZIONE

Diet weight loss

domenica 18 luglio 2010

E a voi, Vaffanculo.

Voglio essere di nuovo malata. Voglio tornare ad essere Anoressica.
Sì, avete qualche fottutissimo problema? Sì? Forza, ditemi che sono malata, che sono pazza, ditemi di suicidarmi. Forza, so che lo farete. Ma a voi che pensate questo, dico solo - Vaffanculo!

Mi trovate qua, questo posto non è più sicuro. Non prometto di esserci sempre, ma quando avrò bisogno di parlare, sfogarmi, ect. Insomma sarà il mio rifugio, ma solo quando ne avrò veramente bisogno.

20 commenti:

  1. Non sono nessuno per giudicare.
    E non mi permetterò di farlo.
    Anche perchè i nostri desideri sono gli stessi.
    Sarà sbagliato, sarà "malato", ma lo voglio anch'io, più di ogni altra cosa al mondo.
    Non sei sola.
    Se ti può consolare.

    Un abbraccio :*
    Alison.

    RispondiElimina
  2. tranquilla , ci sono anche io che la penso come te , un sentito vaffanculo a quelli che non ci capiscono pensate solo a voi stessi! dai ditemi che andate a amngiare un piatto di pasta e una costoletta di maiale gigante che vi farà venire un infarto con il suo grasso e vi riempirà la faccia di furuncoli dai!!! oggi non ho mangiato un cazzo e sapete una cosa? non sono mai stata così felice in tutta la mia vita!!! Intanto io ho perso 12 kg e voi? voi noooooo grassi flosci pieni di cellulite e lardo uuuuuuuuuuh ke belloooooooooo vero??? fantastiko , dio mi fate skifo tutti voi grassoni! andate a mangiare al mc donald e crepate di obesità mentre io mi gusto insalata pomodorini e mozzarelline da 2 kcal 1 dai ciao ciao grassoni goodbie... io intanto con le mie scuse plausibili non mangio un kazzo e dimagrisco!!! ciao ciao!!! e a voi belle mie un abbraccio!!! continuate così! vi voglio bene!!!non sei sola amika mia!!! fidati :-)

    RispondiElimina
  3. anche io la penso come te ... non vivo + bene in questo corpo...obbiettivo 40 kili!

    RispondiElimina
  4. Io sono già malata. La malattia non sta nel corpo, ma nella mente. Odio l'anoressia ma non posso farne a meno, e mi trascino tra un ricovero e continuare così. Sono nel baratro e nonostante sia stata ricoverata per insufficenza respiratoria e corrosione dello stomaco e dell'esofago (causate dall'anoressia) non riesco a non fare "pensieri malati" su me stessa.

    RispondiElimina
  5. grazie mille tesoro, per qualsiasi cosa, se vuoi parlare sono qui <3

    RispondiElimina
  6. ciao, sono nuova di qui, ma vorrei sentire l'appoggio di qualcuno che la pensa come me....sono stufa dei siti contro ana!!!!
    sono borderline e sono stata anoressica ad intervalli sempre maggiori....il mio peso minimo è stato di 48kg...e sono molto depressa....sono tornata a 55 kg e vorrei morire...sono alta 1.60 (quindi sono bassa) e non ce la faccio più a vivere in questo corpo malsano e pesante...non so che fine ha fatto la mia forza di volontà, prima così forte, e ora volatilizzata secondo me a causa della terapia....i miei mi hanno mandato in analisi...
    premetto che non vomito più a causa di un enorme spavento che, ahimé, ha fermato quet'utile alleato...ma ora voglio tornare più magra che mai....potete aiutarmi? posso contare su di voi per starmi vicino e spalleggiarmi??? vi prego, ditemi di si....!

    RispondiElimina
  7. è così difficile per tutte noi...sono anoressica alta 1.73 x 44 kili mi faccio schifo,mi odio eppure nonostante questo nn posso vivere senza questa malattia??PErchè cavolo perchè stiamo così male?Perchè sono così malata e ne sono fiera?Una persona normale non vuole essere malata,perchè noi si,perchè?La testa è confusa nn ce la fa più a darmi ascolto con tutti questi pensieri assurdi.tutti dicono che sono troppo magra,ma non capiscono di come questo mi faccia sentire forte cavolo.un bacio e buona fortuna,spero piuttosto che tu trovi la forza di guarire,perchè io proprio nn la trovo.

    RispondiElimina
  8. non sei sola...io combatto da due anni con mia ma il mio problema ora è essere troppo grassa davvero...merda di abbuffate!!!!voglio dimagrireeeee!
    Voglio di nuovo Ana!!!

    RispondiElimina
  9. grazie per il tuo commento
    e.

    RispondiElimina
  10. Io non ti dirò che sbagli,oppure che dovresti volerti più bene, sento solo molto dolore nelle tue parole e vorrei trovare il modo per alleviarlo, anche io negli anni ho combattuto contro il peso e con il peso e ancora oggi lotto per trovare la mia stabilità...ti va di parlare un pò con me?
    Kim

    RispondiElimina
  11. ciao, ho letto un pò del tuo blog e devo dire che se tutto cio che scrivi è vero è quantomeno sconvolgente..
    non so dove pensi di arrivare e spero che visto che leggo che vuoi fare il medico ti renderai conto che arrivare a pesare 35 chili vuol dire suicidio certo, perchè il cibo è essenziale per ogni attività fisologica del corpo già solo respirando si consumano calorie..
    se continui nel tuo folle proggetto scordati di studiare medicina, perchè senza forze non riuscirai in niente

    RispondiElimina
  12. smettetela. dai una svolta alla tua vita, trova un senso x cui lottare.l'anoressia è morte non sarai mai felice, mia cugina Dani mi ha lasciato e ha lasciato in me vuoto e disperazione. lei respingeva il cibo era anoressica e quando mangiava vomitava. lei poteva fare molto, era iscritta a Medicina, avrebbe potuto fare molto x gli altri, aiutare tante persone. ma è morta

    RispondiElimina
  13. cerca un modo x attaccarti alla vita.vuoi fare il medico,,? vai in ospedale ci sono molti bambini ke soffrono e stanno male. prova a stare con loro a farli giocare e distrarre ti sentirai meglio. abbiamo bisogno di te! all'ospedale tantissime persone, in mezzo alla strada renditi utile. nn essere un'altra Dani

    RispondiElimina
  14. Sull'ALTRO tuo blog NON si può commentare; o almeno io non ci riesco, perciò ti scrivo qua, oggi. E' il 23 agosto e hai appena perso tuo nonno.. vorrei dirti che mi dispiace. Ma, anche, vorrei dirti che se lui ti ha "insegnato a non arrenderti mai, a perseguire sempre i tuoi ideali e a realizzare i tuoi sogni".. credo anche che ti avrà suggerito ideali diversi dall'ossessonarsi sulle calorie e farsi fuori in nome del nulla.
    Se davvero lo amavi, per amore suo riscuotiti. "Li realizzerò per te, nonno. Voglio che tu da lassù, sia orgoglioso della tua nipotina".. così scrivi. Ma cosa, realizzerai per lui?
    Se non vuoi proprio inchiodarlo a una sofferenza peggio di ogni inferno, non dovresti fare "per lui" qualcosa da cui lui avrebbe fatto di tutto per salvarti. Non credi?
    Io credo davvero che lui ti starà vicino e ti aiuterà; ma credo anche che dovresti chiedergli la forza necessaria per risvegliarti da questa ipnosi.

    RispondiElimina
  15. Miky tesoro grazie mille <3
    spero ci sei ancora

    RispondiElimina
  16. ciao mikky da qnt k nn ci si ssente eh!cmq ora k so k 6 qui bhè stai pur certa k nn ti abbandono +...un bacione grande!ERYEL.....<3

    RispondiElimina
  17. Greetings from USA! Your blog is really cool.
    Are you living in Italy?
    You are welcomed to visit me at:
    http://blog.sina.com.cn/usstamps
    Thanks!

    RispondiElimina
  18. l'autrice del blog è morta....peccato, proprio ora che aveva imparato a vivere senza mangiare

    RispondiElimina
  19. the author of the blog is dead .... sin, now that he had learned to live without eating

    RispondiElimina
  20. Voglio anche io fare la stessa cosa, se non stiamo bene con noi stesse a mangiare dobbiamo digiunare....

    RispondiElimina